semi di marijuana 04

July 29, 2009

Germinare i semi di marijuana

Imposta la tua cultura idroponica prima di germinare i semi di marijuana. Assicurarsi che tutto funzioni bene. Se si utilizzano cloni, saltare questa sezione se non avete bisogno di ulteriori informazioni come piantare i vostri semi di marijuana.

Seguire le indicazioni sulla confezione per germinare i tuoi semi di marijuana. Dopo che i semi hanno germogliato e la radice è lunga circa un quarto di pollice, mettere il seme, radice verso il basso, nel tuo cubo di crescita o altro media che utilizzi nelle tue tazze idroponiche.

Di norma utilizzare un cubo di lana di vetro per avviare il seme e circondarlo, con qualunque media utilizzato nelle tazze idroponiche. Posizionare il cubo di lana di roccia in modo che la parte inferiore sia al 70% sommersa quando l’acqua è al massimo, ma conserva la parte superiore sopra l’acqua in modo che il semi di marijuana non sia mai sommerso.

Ci sono vari media a disposizione in cui far crescere le piante. Il cubo di lana di vetro è uno, ma ce ne sono molti altri. Media significa semplicemente la sostanza in cui le radici crescono. Poiché non si utilizza il suolo in un giardino idroponica, avete bisogno di un sostituto.

Il media utilizzato non fornirà alimentazione, si tratta solo di un supporto per le radici. Tutto il nutrimento verra’ dalla soluzione idroponica. Fare qualche ricerca online o fare riferimento a qualsiasi libro che si possiede a proposito delle culture idroponiche se volete saperne di più sui mezzi utilizzati a scopi di crescita.

Iniziare a Coltivare semi di marijuana idroponica
Cercate di mantenere la luce mh o HPS a circa 12 pollici o più sopra le cime delle semi di marijuana. Se le parti della pianta di marijuana più vicine alla luce si asciugheranno, aumentare l’altezza della sorgente di luce. Se le piante sono troppo lontane dalla luce si estendono in altezza, ma non avranno molti fiori. Questo è uno spreco di spazio. Inizia con una luce alta ed abbassala di un pollice o due al giorno fino a quando non si pensa di aver raggiunto l’altezza giusta.

Germinate i semi di marijuana nella terra sterile, non usate i vasetti, test informali hanno provato che questi vasetti non sempre funzionano a dovere e possono contrastare la crescita della pianta. Potete usare dei tovaglioli umidi per la germinazione, ma può essere un metodo delicato, i tovaglioli potrebbero asciugarsi e le radici si potrebbero danneggiarsi, o si potrebbe sbagliare e piantare troppo tardi dopo germinazione.

Advertisements